+
Informazione

Come iniziare a fare boulder

Come iniziare a fare boulder

Una volta considerato un mero allenamento per gli scalatori, il bouldering continua a crescere in popolarità come sfida a se stesso. Ecco come iniziare.

L'APPELLO DI BOULDERING è chiaro: è necessaria relativamente poca attrezzatura, quasi nessuna conoscenza tecnica è richiesta e l'accesso è solitamente semplice. Inoltre, il bouldering consente agli scalatori di concentrarsi su tecniche specifiche sfidando la loro forza fisica e offrendo l'opportunità di stili di arrampicata più dinamici.

Ottieni l'equipaggiamento

Non hai bisogno di molta attrezzatura per iniziare a fare boulder, ma ci sono alcune cose che sono necessarie.

In primo luogo, è un buon paio di scarpe specifiche per l'arrampicata. Mentre alcune persone riescono a scalare lunghe vie in palestra e anche all'aperto usando le scarpe da ginnastica, il bouldering richiede posizionamenti precisi dei piedi possibili solo con vere scarpe da arrampicata.

Un'altra cosa che è assolutamente necessaria è un buon pad boulder, o "crash pad". I crash pad hanno un sottile strato di schiuma dura, solitamente a celle chiuse da 1 pollice, sul fondo e uno strato più spesso di schiuma morbida, di solito 3-4 pollici di celle aperte, sulla parte superiore. Il pad protegge l'atterraggio sotto il masso.

L'unica altra necessità è una borsa per contenere un gessetto da ginnastica, che può essere sciolto o contenuto in una palla di gesso.

La sicurezza prima di tutto: scopri come individuare

Quando inizi a scalare per la prima volta, non è una buona idea arrampicare da solo. Trova un amico e sii diligente nel individuarti l'un l'altro.

Quando avvisti, trova una posizione solida, allunga le mani e piega i pollici accanto alla mano per evitare inceppamenti. Segui lo scalatore con gli occhi e il corpo per tutto il tempo che sta scalando.

Ricorda che l'obiettivo dello spotting non è quello di catturare uno scalatore che cade. Invece, prova a dirigerli in modo che cadano prima sui piedi del crash pad. Soprattutto, aiutali a evitare che cadano sul collo o sulla testa.

Trova un problema

Poiché le salite sono più brevi delle "vie" e richiedono un po 'di tempo per capirlo, vengono chiamate "problemi". Proprio come le vie di arrampicata su roccia, i problemi di boulder vengono classificati in base alla loro difficoltà.

In America, viene utilizzata una "scala V". V0 è il più semplice, V1 leggermente più difficile e così via. In Europa, viene utilizzata la scala francese, che classifica le salite per lettera e numero.

Ad esempio, un V2 in America è più o meno lo stesso di un 6a in Europa, un V3 di 6a + e un V4 di 6b.

Le valutazioni di difficoltà sono una cosa complicata nell'arrampicata. Varieranno da un luogo all'altro e persino da un masso all'altro.

Le differenze di abilità, condizionamento e fisico possono far sembrare un problema di masso "più facile" o "più difficile".

Il miglior consiglio è di iniziare dal basso e salire lentamente. Solo il tempo e l'esperienza ti permetteranno di scalare un certo grado con sicurezza.

Ottieni maggiori informazioni

Se stai cercando di andare oltre le basi, la tua palestra di arrampicata locale è un ottimo punto di partenza. Ogni palestra di arrampicata offre ora boulder indoor e lo staff e gli altri alpinisti saranno in grado di indirizzarti verso aree all'aperto popolari.

Se vuoi saperne di più, dai un'occhiata Boulder migliore, scritto da uno dei padri del boulder americano, John Sherman.

In definitiva, la parte più attraente del bouldering è la sua libertà intrinseca e il modo unico in cui ti consente di interagire con l'ambiente locale. Liberato da una corda o da un equipaggiamento, sei libero di arrampicare quello che vuoi, al tuo ritmo. È facile per scalatori di abilità notevolmente diverse arrampicarsi l'uno accanto all'altro, ognuno trovando le proprie sfide.

Quindi, impara queste basi, prendi l'attrezzatura e vai fuori. Le rocce stanno aspettando.


Guarda il video: Trading Online - Ma con 100 Euro si può fare trading online? (Gennaio 2021).