+
Miscellanea

Note su come ammalarsi in un ostello della regione equatoriale

Note su come ammalarsi in un ostello della regione equatoriale

Brandon ricorda l'esperienza di ammalarsi terribilmente in una stanza del dormitorio di un ostello della regione equatoriale e non avere via d'uscita.

All'inizio la TUA GOLA DOLCE, e nel giro di un'ora le palpebre si surriscaldano, gli occhi bruciano e la sensazione di vertigini, seguita dalla preoccupazione di ammalarti.

Le persone dietro di te, i loro passi e la curiosità, la soggezione o l'orrore ricorrenti sul fatto che ti ammalerai o meno, in questa strada, con qualcuno che continua a parlarti, che non sta zitto e poi al mercato, dove hanno disposto su tavole di legno polli interi crudi con mosche e teste di vacca pelate, vesciche, fegati.

Camminare a passo svelto al tuo ostello con un'espressione del viso preoccupata e andare dritto in bagno, rendendosi conto che qualcosa non va, e il ricordo che il dolore è una cosa reale - che la 'sofferenza' è davvero, in realtà sofferenza - e non avere abbastanza soldi per ottenere una stanza singola.

Mettere un bidone della spazzatura vicino alla tua cuccetta in una stanza piena di 5 uomini che dormono, il condizionatore d'aria nell'angolo superiore della stanza del dormitorio, ma non acceso, e non può essere acceso, perché la persona che dormiva sotto di esso si è semplicemente lamentata che lo fosse anche lui ad alta voce e si è rifiutato di accenderlo, quindi gli dici, ora, perché non puoi immaginare di non avere il condizionatore acceso, che dormirai sotto il condizionatore d'aria - che cambierai cuccetta con lui, che non sarà rumoroso per lui in quel modo.

Gli dici che il suono non ti disturberà e lui accetta di cambiare cuccetta con te, un'espressione facciale come se fossi irrazionale, e tu cambi cuccetta con lui e accendi il condizionatore d'aria, ed è incredibile, e il suono non è niente in confronto al sollievo che provi, e pensi che forse non ti ammalerai, e la persona con cui hai appena cambiato cuccetta ti guarda con un'espressione facciale esasperata e alza le mani e dice "Ah, hace frio."

Spegne l'aria condizionata e tu potresti nuotare nell'aria viziata, e sei preoccupato di star male, quindi ti chiedi semplicemente "Sto per ammalarmi?" in un modo completamente fuori controllo. .

Ma è nella cuccetta più lontana dal condizionatore d'aria, e tu sei in un fottuto paese tropicale: è umido e appiccicoso e zanzare e piccoli insetti striscianti sono ovunque, il bagno annesso al dormitorio puzza di merda, e non sei stato questo malato da molto tempo, e tu dici: “Oh, Gesù, ok. Entonces queires cambio? Quires cambio? Dame veinte minutos. Veinte minutos "e sei troppo orgoglioso, o non vuoi sembrare una fighetta, per dire" Per favore, ma sono malato, ne ho bisogno ", e lui in realtà vuole cambiare di nuovo le cuccette, ti prende davvero sulla tua offerta politica, ma farà il favore di darti 20 minuti di aria condizionata: è abbastanza gentile per questo, il ragazzo è così gentile da darti 20 minuti di aria condizionata in un paese a circa duecento miglia a nord di l'equatore, e sei arrabbiato, perché hai viaggiato con questa faccia da cazzo e altri tre stronzi per una settimana, e voi ragazzi dovevate prendervi cura l'uno dell'altro, in qualche modo - avreste dovuto portare la borsa di qualcuno un chilometro dalla spiaggia alla città, o perdere un autobus se qualcuno non è arrivato in tempo, o si è seduto, senza lamentarsi, in un minibus affollato e caldo con la chitarra sulle ginocchia e senza spazio per le gambe per 6 ore, e questo ha tenuto cose in equilibrio, è così che ti sei avvicinato a loro, perché sapevi tutti com'era, e come si sentiva esattamente quel tipo di conforto, e ho si può fare affidamento su quel sistema - e torni alla tua cuccetta originale e ti senti bene perché l'aria fredda è fantastica, il condizionatore d'aria è acceso e puoi concentrarti di nuovo su qualcosa di diverso dal tuo corpo, e inizi a sperare che lui Ti addormenterai prima che i venti minuti siano finiti, così puoi passare tutta la notte con il meraviglioso condizionatore d'aria, silenziando tutti i rumori russanti e disgustosi che emanano dai corpi degli umani intorno a te, ma, brevemente, dice "Amigo , "E" Orribile fottuto suono ", e tu dici" Okay ", ed entrambi sapete che siete fottutamente incazzati l'uno con l'altro.

Spegne l'aria condizionata e tu potresti nuotare nell'aria viziata, e sei preoccupato di star male, quindi ti chiedi semplicemente "Sto per ammalarmi?" in un modo completamente fuori controllo, e lo perdi nel bidone della spazzatura vicino alla tua cuccetta, e l'enorme massa di vomito che esce dalla tua faccia ti sorprende e ti fa subito sembrare divertente, e continui a vomitare, e all'improvviso ti rendi conto che c'è un suono che esce dal muro, e rilasci tutto l'imbarazzo che provavi per ammalarti di fronte ad altre cinque persone, rinunci a cercare di tacere e continui ad ansimare - facendo rumori demoniaci ora - realizzando contemporaneamente che stai ascoltando una ragazza della porta accanto che si fa scopare a morte, ed è qui che diventi davvero distaccato, sorridendo - internamente - per l'armonia della situazione.


Guarda il video: POSTI DA EVITARE ASSOLUTAMENTE! (Marzo 2021).