+
Informazione

10 luoghi in cui i graffiti sono legali

10 luoghi in cui i graffiti sono legali

I graffiti sono stati a lungo una parte della storia umana, ma è stato solo con l'emergere della cultura hip hop che il graf ha iniziato a ottenere il riconoscimento come forma d'arte in tutto il mondo.

I GRAFFITI SONO CONSIDERATI vandalismo nella maggior parte dei luoghi. Per questo motivo, il rischio che i graf artist, o "scrittori" corrono quando etichettano, e la velocità e l'efficienza con cui devono creare i loro pezzi, hanno contribuito a plasmare la forma stessa.

Tuttavia, sempre più persone, in vari luoghi del mondo, riconoscono il graf come una forma d'arte legittima e ora forniscono spazi legali per esso. Di seguito sono riportati 10 luoghi in cui l'etichettatura è legale e, in alcuni casi, incoraggiata. Può anche essere altamente competitivo. Porta abilità o semplicemente divertiti.

1. Hosier Lane, Melbourne, Australia

Questo luogo famoso è popolare tra turisti e artisti. Situato nella periferia meridionale di Melbourne, Hosier Lane consente tutti i tipi di arte di strada e sembra persino incoraggiarla, poiché la corsia è stata descritta nelle guide di viaggio e nelle campagne pubblicitarie. Artisti di graffiti, se mai c'è stato un posto per te, è proprio questo.

Altrove a Melbourne, l'arte di strada è altrettanto diffusa anche se forse non così pubblicizzata come Hosier Lane. Anche Banksy l'ha etichettato. I proprietari dell'edificio hanno quindi installato uno schermo di perspex sull'opera per impedirne il danneggiamento o la distruzione.

2. Varsavia, Polonia

Topiel Street offre ampio spazio sulla parete per scrittori e stencil art. Nessun problema dalla polizia locale!

3. Tesnov, Praga

Famoso tra gli abitanti di Praga, vicino alla stazione della metropolitana Florenc. Relativamente sicuro, questo sito offre etichettatura completamente legale con l'ulteriore vantaggio di una buona illuminazione dei lampioni nelle vicinanze.

4. Queens, New York, Stati Uniti

Soprannominato 5Pointz, questo intero isolato nel quartiere Queens di Long Island City è gratuito per il pubblico e quasi interamente coperto da graffiti. Gli artisti che sono interessati a pubblicare il loro lavoro qui devono prima essere rivisti e concessi l'autorizzazione dal curatore Meres One.

Ai murales viene assegnata una certa quantità di spazio e tempo espositivo in base alla qualità e alla durata del lavoro.

5. Parigi, Francia

I siti di tagging legale sono disseminati in tutta la Francia. Fai solo attenzione ai gruppi di graffiti, poiché alcuni possono diventare un po 'territoriali e non hanno paura del confronto.

6. Taipei, Taiwan

Molti artisti approfittano della zona grigia legale di Taiwan relativa a graffiti e atti vandalici, pubblicando i loro lavori in tutta la città. Gli agenti di polizia ammettono apertamente di non essere coinvolti a meno che non ci sia una denuncia del proprietario o danni alla proprietà.

7. Zurigo, Svizzera

Gestito in modo indipendente da un gruppo di artisti e approvato dalla città, Rote Fabrik a Zurigo era originariamente una fabbrica di seta in riva al lago. Ora questo centro culturale alternativo è uno dei pochi posti in questa città in cui l'arte dei graffiti non è solo legale, ma incoraggiata.

8. Sydhavnen, Copenhagen, Danimarca

Lodato come uno spettacolo da non perdere a Copenaghen, il muro della hall of fame vicino a Sydhavnen ospita alcuni pezzi enormi e complessi. Sebbene i singoli pezzi possano non durare a lungo a causa della popolarità di questo luogo, un numero sufficiente di visitatori si ferma ogni giorno che le creazioni degli artisti ottengono una visibilità significativa una volta messe in opera.

9. Burghausen, Germania

Lungo 150 metri e alto 8 metri, il muro di graffiti a Burghausen, in Germania, è aperto a tutti gli artisti che portano la propria pittura e le proprie menti creative. La città si trova nella parte sud-est della Germania, vicino al confine austriaco.

10. Venice, California, Stati Uniti

Il Venice Graffiti Pit situato a Venice Beach è famoso nel mondo per essere uno spazio aperto e creativo per artisti di strada. Non è raro vedere un artista nel bel mezzo di lavorare su un murale lei. L'unico inconveniente? Le opere d'arte vengono dipinte da altri artisti in rapida successione.

Anche se fare graffiti legalmente potrebbe non essere così adrenalinico come etichettare illegalmente, il lusso del tempo consente opere d'arte più dettagliate e complesse.

Artisti di graffiti, appassionati e ammiratori possono visitare questo sito per indicazioni specifiche e un elenco completo di siti.


Guarda il video: State of open design (Gennaio 2021).