it.skulpture-srbija.com
Interessante

Come attraversare un fiume in backcountry

Come attraversare un fiume in backcountry


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Suggerimenti per attraversare con successo i fiumi di backcountry a piedi, da soli o in gruppo.

Prima di attraversare

Pensa alle condizioni meteorologiche. Se ha piovuto negli ultimi giorni, il livello dell'acqua potrebbe essere più alto del solito e potrebbe essere una buona idea aspettare che scenda prima di attraversare.

Altrimenti, inizia con lo scouting. Attraversare un fiume richiede tempo e cercare un buon posto per guadare renderà le cose immensamente più facili ... e potrebbe salvarti la vita.

Il luogo ideale per attraversare un fiume è poco profondo, largo e con una buona visibilità sia a monte che a valle. Cerca la parte più ampia del fiume, che probabilmente sarà la più bassa.

Sia l'ingresso al fiume (dove ti trovi ora) che il punto di uscita dovrebbero essere chiari, senza rami di alberi in alto e senza sponde alte su cui arrampicarsi. Inoltre, non dovrebbero esserci rami sporgenti a valle del punto di incrocio - questi sono particolarmente pericolosi se porti uno zaino grande in quanto possono, in caso di caduta, spingerti sott'acqua.

Per misurare la profondità dell'acqua, usa un bastoncino da trekking o un ramo di un albero. Non testare con i piedi, poiché la corrente può spazzarti via. Dopo aver trovato un buon punto da attraversare, guarda il punto di appoggio e scegli il sentiero con il minor numero di rocce grandi e irregolari.

Quando sei pronto

Allenta le cinghie dello zaino, inclusa la cintura in vita: questo ti darà un modo per togliere rapidamente lo zaino se devi cadere nel fiume.

È meglio attraversare tutti i principali fiumi con gli stivali (sì, i tuoi piedi si bagneranno e probabilmente ti sentirai come ghiaccioli per i prossimi 15 minuti) perché le rocce affilate e frastagliate possono tagliarti i piedi (e l'ultima cosa che vuoi in un viaggio con lo zaino è non essere in grado di camminare) o, nel peggiore dei casi, puoi scivolare, cadere e torcere / rompere la caviglia.

Rivolgiti a monte quando attraversi, trovando con attenzione il tuo passo ad ogni passo e usando un bastoncino / ramo per il supporto.

Le traversate in solitario non sono consigliate, poiché non c'è nessuno che possa individuarti o salvarti in caso di caduta. I vantaggi di attraversare un fiume in gruppo sono che, mentre lo attraversi, uno o due dei tuoi amici possono trovarsi a valle con i loro bastoncini da trekking (o grandi rami di qualche tipo) pronti a darti una mano se cadi dentro .

Per fiumi piccoli / lenti: Incrociatevi in ​​coppia, tenendovi per mano afferrando il polso dell'altra persona in posizione di blocco. Eventuali persone rimanenti dovrebbero agire come osservatori e stare a valle con i loro bastoncini da trekking fuori.

Per fiumi grandi / che scorrono veloci: Questi dovrebbero essere incrociati solo in un gruppo utilizzando il "metodo vortice" insegnato dalla National Outdoor Leadership School.

I membri del gruppo più forti o più alti sono posizionati nella parte anteriore e posteriore di una linea, con la persona in avanti che si appoggia al proprio bastone da trekking con entrambe le mani per il supporto. Ogni persona dietro il leader mette le mani sullo zaino della persona che ha di fronte.

L'intera linea dovrebbe muoversi all'unisono, in modo che mentre si urla "Step!" tutti in linea fanno un passo allo stesso tempo. La linea dovrebbe essere rivolta a monte in modo che le persone al centro siano schermate dalla corrente.

Nella peggiore delle ipotesi

Cadrai nel fiume. Prima di tutto, rimuovi lo zaino; ti trascinerà solo verso il basso.

Non stare in piedi. Per raggiungere la riva è molto meglio nuotare. Se il fiume è molto veloce o se sei preso da rapide, mettiti in una posizione in cui galleggi sulla schiena con le ginocchia piegate e tieni i piedi alti in modo che non rimangano intrappolati tra le rocce.


Guarda il video: Come NON guadare un fiume MTB


Commenti:

  1. Oegelsby

    Sono d'accordo con tutto quanto sopra. Possiamo comunicare su questo tema. Qui o a PM.

  2. Catalin

    Posso offrirti la visita del sito, con un numero enorme di articoli sull'argomento che ti interessa.

  3. JoJojin

    Tra noi parlando, ti consiglio di guardare in Google.com

  4. Muzuru

    Messaggio impareggiabile, mi piace molto :)

  5. Busiris

    Secondo me, c'è stato un errore.



Scrivi un messaggio